sabato 18 maggio 2013

Saturday Indie Pills // Week 20.13


NEW SONG // Due nuove tracce per i Liars

I newyorkesi Liars, autori la passata stagione con WIXIW (Mute Records) di uno tra i lavori più sorprendenti, tornano a dare notizie con due nuove tracce, I Saw You From The Lifeboat e Perfume Tears, scaricabili gratuitamente attraverso questo collegamento. Per la prima dalle sonorità sinistre, non più una novità, la band ci presenta anche un video realizzato con una sequenza di foto scattate dagli stessi componenti del gruppo.










COMING SOON // Nuovo album per i Fuck Buttons con Slow Focus

La presenza del duo di Bristol nei principali festival musicali contestualmente ad un ultimo album, Tarot Sport, ormai datato 2009, faceva presagire l'imminente uscita di un nuovo lavoro e così è infatti. I Fuck Buttons tornano con Slow Focus che uscirà attraverso ATP Recordings il 22 luglio (il 23 negli U.S.A.) in quella che sarà la prima autoproduzione avvenuta nel proprio Space Mountain Studio. Presenti sia al Primavera Sound che al Glastonbury Festival i Fuck Buttons sono già stati annunciati nella line-up del Club To Club di Torino (7 al 10 Novembre).











NEW SONG // Mount Kimbie - You Took Your Time

In prossimità di Cold Spring Fault Less Youth, il nuovo disco di Mount Kimbie che verrà messo in vendita a partire dal prossimo 27 maggio (Warp Records), il giovane duo britannico scalda l'attesa con una nuova anticipazione. Dopo Made To Stray ecco ora You Took Your Time che come anticipato vanta la collaborazione di King Krule, il chè non fa che aumentare le aspettative per uno tra gli album più promettenti della stagione.










NEW VIDEO // The Suicide Of Western Culture - Remembering Better Times

Remembering Better Times, traccia iniziale del roboante secondo album del duo catalano, Hope Only Brings Pain, ha da questa settimana anche un video dedicato. The Suicide Of Western Culture per la traduzione in immagini del brano opta per una serie di fotogrammi che un po' per la sua natura sfuocata ed un po' per i soggetti ed i paesaggi che suscitano sentimenti nostalgici rende decisamente omaggio ad il titolo del brano. Dal secoondo brano i giri aumentano ed è tutta un altra storia.








Follow us on:
  • Facebook : Primavera Indiependente
  • Tumblr   : Primavera Indiependente
  • Twitter : MavriPI




1 commento:

  1. Settimana musicalmente molto intensa. Parola di Fliputin.

    RispondiElimina

Translate